Vicenza-Latina si disputa mercoledì 10 settembre alle 20.30

3

Con comunicato ufficiale n° 14 del 31 agosto, la Lega Serie B ha disposto il recupero della gara Vicenza-Latina, valida come prima giornata del campionato, in data mercoledì 10 settembre alle ore 20.30.

VICENZA: SIAMO IN SERIE B!!!

Dopo un pomeriggio di tensione alle stelle è arrivata l'ufficilità....

Il Vicenza Calcio giocherà in serie B

Questo il comunicato

Serie B: è il Vicenza la ventiduesima squadra iscritta al campionato

Il Vicenza è la ventiduesima squadra che disputerà il campionato di Serie B 2014/2015. Lo ha deciso oggi la FIGC.

VICENZA CALCIO: PRESI VIGORITO E D'APPOLONIA

VICENZA CALCIO: PRESI VIGORITO E D'APPOLONIA

In data odierna, sono state ufficialmente perfezionate le acquisizioni a
titolo definitivo dall’Unione Venezia dei calciatori Mauro Vigorito, classe 1990, portiere e Davide D’Appolonia, classe 1993, attaccante.
Entrambi i calciatori hanno sottoscritto un contratto sino al 30 giugno 2016.
Ultimata anche la cessione in prestito al Calcio Como 1907 del calciatore Niccolò Corticchia, classe 1993, centrocampista

Serie B: respinto ricorso Novara, inammissibile intervento del Matera

Il Collegio di Garanzia in funzione di l’Alta Corte di Giustizia Sportiva, in merito al ricorso presentato dal Novara Calcio avverso la delibera del Consiglio Federale della FIGC del 18 agosto 2014, pubblicata con C.U. n. 56/A, di pari data, con cui il Consiglio Federale, dando esecuzione all'ordinanza collegiale n. 24/2014, emessa dal Collegio di Garanzia in data 11 agosto 2014, ha riportato l’organico del Campionato di Serie B 2014-2015 a 22 squadre, stabilendo i relativi criteri nonché all’intervento svolto, nel medesimo giudizio, dal Matera Calcio:

- ha respinto la domanda di sospensione della delibera federale di cui al C.U. 56/A del 18 agosto 2014, come da ordinanza collegiale n. 25/2014 allegata;

- ha dichiarato, con la medesima ordinanza n. 25/2014, l’inammissibilità dell’intervento del Matera Calcio;

- ha respinto il ricorso del Novara Calcio, come da decisione n. 26/2014 allegata.

VICENZA CALCIO: PRESO IL DIFENSORE LAVERONE

In data odierna è stata ufficialmente perfezionata l’acquisizione a titolo definitivo dall’A.S. Varese del calciatore Lorenzo Laverone, classe 1989, difensore. Il calciatore ha siglato un contratto sino al 30 giugno 2016.
Il difensore si è aggregato nel pomeriggio ai nuovi compagni e ha svolto la prima seduta al Centro Tecnico “Piermario Morosini” di Isola Vicentina.
Nell'ambito della stessa operazione è stata definita la cessione a titolo definitivo all'A.S. Varese del calciatore Tanasiy Kosovan, classe 1995, attaccante.

TERZA CATEGORIA - COPPA PROVINCIA "MEMORIAL GIANMAURO ANNI"

Questi i triangolari/quadrangolari per la prima fase della Coppa Provincia - "Memorial Gianmauro Anni" che avrà inizio domenica 7 settembre 2014 :

TRIANGOLARE A : AZZURRA AGNO – CRESPADORO 1982 – PONTE DEI NORI
TRIANGOLARE B : BELLAGUARDIA – BROGLIANO – UNION OLMO CREAZZO
QUADRANGOLARE C : GRISIGNANO – PEDEZZI – 7 MULINI FIMON - STANGA
TRIANGOLARE D : BASSAN TEAM MOTTA – MONTE DI MALO – S. TOMIO
TRIANGOLARE E : CALCIO GAZZO – LAMPO 1945 – S.P.F.
QUADRANGOLARE F : BREGANZE – COLCERESA MPM – LAKOTA CALCIO – LONGA 90
TRIANGOLARE : ASIAGO – ROZZAMPIA – TONIOLO R.
TRIANGOLARE H : GIAVENALE – NEW TEAM SS. TRINITA’ – ZANE’ 1931

BASSANO VIRTUS: ARRIVA IL DIFENSORE INGEGNERI

Il Bassano Virtus 55 Soccer Team comunica che è stato raggiunto l'accordo per il passaggio a titolo temporaneo dal Cesena del difensore centrale classe '92, Andrea Ingegneri.
Ingegneri la scorsa stagione ha disputato 7 partite in serie B con il Cesena conquistando la promozione in Serie A mentre nella stagione 2012/2013 ha disputato il Campionato di Seconda Divisione con il Forlì scendendo in campo in 25 occasioni e segnando anche una rete.

UFFICIO SPORT: GLI ORARI PER IL PUBBLICO

L'ufficio sport, trasferitosi di recente a palazzo del Territorio in Levà degli Angeli 11, è
aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12 e il martedì ed il giovedì dalle 15.30 alle 17, su appuntamento da concordare al telefono.

L'ufficio risponde al numero 0444 222148 e all'indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Lega Pro - Orari prime giornate

Nell'attesa di sapere in quale divisione militerà il Vicenza Calcio, pubblichiamo gli orari ufficiali delle prime tre giornate di campionato Lega Pro:

Leggi tutto...

CALCIO - lunedì la presentazione dei calendari del comitato regionale veneto

Taglio del nastro per la nuova stagione sportiva del calcio dilettanti veneto. Lunedì 25 agosto (dalle ore 19) a Mestre, nell'Auditorium della sede regionale de “Il Gazzettino” (via Torino 110), il Comitato Regionale FIGC-LND presenterà, infatti, i calendari 2014/2015 dei campionati di Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria.

Tutte le Società venete. così come i colleghi Giornalisti, sono invitate a partecipare all'evento (sarà necessario l'accredito all'entrata).

Chi fosse impossibilitato a venire, potrà comunque seguire la presentazione in diretta streaming sul sito web de “Il Gazzettino” (www.ilgazzettino.it), cliccando sull'apposito collegamento visibile in home page.

CALCIO ecco i gironi di terza categoria

I Comitati provinciali della Figc hanno reso nota la composizione dei gironi, tante le novità!

Leggi tutto...

Presentazione Calendari Lega Pro

E' iniziata la diretta streaming su http://sportube.tv per la presentazione del nuovo calendario di Lega.

Il presidente Macalli inizia il suo intervento condividendo con i presenti il sostegno della Lega alla candidatura

federale del presidente Tavecchio.

A seguire intervento del dott. Gai incaricato di presentare la nascita del nuovo canale dedicato esclusivamente alla Lega Pro:

LEGA PRO CHANNEL. 60 squadre, 60 città, 1200 partite LIVE con doppia telecamera, Full HD, con replay e momenti salienti visibili in ogni momento, Highlights, etc on demand.

In sala presente Marcello Nicchi, presidente degli arbirti, che presenta il designatore per l'anno 2014-2015 Roberto Rosetti.

Calendario Lega Pro 2014 - 2015

Poche ore alla partenza della nuova stagione della Lega Pro.

12 agosto, ore 11.00, sede della Lega Pro: comunicazione calendario della stagione 2014 - 2015.

Ancora poche ore di trepidante attesa!!!

http://www.sportube.tv/newportal/index.php/live

 

 

Vicenza - Bassano Virtus 1 - 2

E' terminato il primo derby delle vicentine, sul risultato di 2 a 1 a favore degli ospiti del Bassano Virtus.

 

 

 

 

Leggi tutto...

LA MEZZA MARATONA ARRIVA A VICENZA

 

Dopo l’ennesimo successo della StrAVicenza, Atletica Vicentina avvia quest'anno, in collaborazione con il Comune di Vicenza, il progetto della Mezza Maratona. La maratonina berica - sulla distanza agonistica dei 21,097 chilometri - si svolgerà domenica 21 settembre 2014 nel contesto della tradizionale domenica ecologica di fine estate organizzata dal Comune, evento che da molti anni vivacizza la città con numerose iniziative come “Piazza dei Sapori” e “Camminando tra gli Sport”.

Leggi tutto...

AIC: GIOCATORI SENZA CONTRATTO IN CAMPO

Dopo la vittoria del “Memorial Clagluna” da parte della Selezione AIC guidata da Francesco D’Arrigo, le tre squadre formata da calciatori “senza contratto”, attualmente impegnati nel ritiro precampionato a Coverciano, sono tornate nuovamentein campo per altrettante gare amichevoli.

 

Leggi tutto...

BASSANO VIRTUS: PRESI NOLE' E CATTANEO

Il Bassano Virtus comunica che in data odierna sono stati ingaggiati l'attaccante classe '84 Angelo Raffaele Nolè ed il centrocampista classe '89 Luca Cattaneo.
Nolè ha militato nella Ternana, nelle ultime quattro stagioni, collezionando 98 presenze in campionato e siglando 20 reti. Con la maglia della Ternana ha inoltre conquistato la serie B nella stagione 2011/2012.
Cattaneo, nelle ultime quattro stagioni, ha totalizzato 93 presenze in campionato con la maglia del Savona realizzando anche 3 reti.

RALLY ISOLA: ULTIMI IMPEGNI PRIMA DELLA PAUSA ESTIVA

 

Ultimi impegni prima della pausa estiva per i piloti della Squadra Corse Isola Vicentina che nello scorso fine settimana ha visto due equipaggi impegnati al Rally di Majano giunto alla settima edizione. Entrambi in classe N2, Andrea Lain e Matteo Cavazzutti con la Peugeot 106 si sono classificati noni precedendo di una posizione la Suzuki Swift di Marco Silvestri e Chiara Cattarossi, staccati di trenta secondi dai compagni di team.

L’attenzione si rivolge ora alla cronoscalata Alpe del Nevegal in programma da venerdì 1° a domenica 3 agosto a Belluno; con la nuova Peugeot 106 iscritta in classe E3-A, Giuliano Ongaro difenderà i colori della Squadra Corse nella gara delle vetture moderne, mentre tra le storiche si schiererà l’Alfa Romeo Alfasud TI Gruppo 2 di Emilio Romeo De Rossi, immancabile alla gara in salita bellunese.

Negli stessi giorni, altri tre equipaggi isolani saranno impegnati nella rievocazione della prima edizione del Rally San Martino di Castrozza, autoraduno non competitivo che ripercorre il percorso del 1964; con la Porsche 944 saranno presenti Gianni e Mattia Franchin, mentre con l’Opel Ascona SR saranno al via Paolo Dal Corso e Fiorenza Soave. Iscritto anche Renzo De Tomasi con la Fiat X 1/9.

 

IX MEZZA MARATONA DEL BRENTA

Prosegue il conto alla rovescia per la Mezza Maratona del Brenta edizione 2014 che dalla centralissima Piazza Libertà a Bassano del Grappa legherà domenica 7 settembre per la nona volta in un anello i comuni di Marostica, Nove, Cartigliano e Rosà.

Tante le conferme per un evento che è entrato nel DNA del territorio. Tra questa l’inserimento della Mezza del Brenta nel Vicentia Running circuito che riunisce alcune delle più note prove podistiche ufficiali Fidal su strada della provincia di Vicenza nelle mezze distanze (dai 10 km. alla Mezza Maratona). Superato il mese di giugno, sono in archivio quattro delle sette prove del calendario: Vicenza, Zanè, Rosà ed Asiago ed ora la chiamata è per l’appuntamento del 27 agosto sera a Villaverla.

Tornando alla Mezza del Brenta, le iscrizioni per l’evento agonistico inserito nel calendario della Fidal, proseguono e c’è tempo sino al 24 agosto per sfruttare il vantaggio del prezzo agevolato ma soprattutto la possibilità di avere la t-shirt ed il pettorale personalizzati. Agevolazioni sono poi state riservate a tutti i fedelissimi che hanno partecipato a tutte le prove e che potranno gareggiare con solo 1 euro.

Iscrizioni alla mano la partecipazione alla Mezza del Brenta potrà essere presentata sino a venerdì 5 settembre, con la possibilità però per i ritardatari di potersi comunque iscrivere nel week-end di gara (domenica mattina compresa) ma con un sovrapprezzo.  

Sabato pomeriggio 6 settembre dalle ore 15.30 orario di apertura della segreteria nella Loggetta del Municipio, si potrà anche acquistare i cartellini per la prova non competitiva in programma la domenica mattina ed inserita nel calendario della Fiasp Vicenza.

Tutte le info dell’evento sono disponibili sul rinnovato spazio web consultabile all’indirizzo www.mezzadelbrenta.it

 

"EROI DEL CALCIO" IN BASILICA

 

L'Associazione Italiana Calciatori in collaborazione con il Comune di Vicenza porterà, nella cornice storica della Basilica Palladiana, cimeli appartenuti a campioni di tutti i tempi: da Maradona a Baggio, da Platinì a Van Basten, da Zico a Buffon, dai campioni del mondo del 1934 a quelli del 2006, passando per il 1982. Saranno poi esposti altri oggetti che raccontano le storie e le emozioni dell'ultimo secolo del pallone.

L'iniziativa è stata presentata in Basilica palladiana dal vicesindaco e assessore alla crescita Jacopo Bulgarini d'Elci, e per l'Associazione Italiana Calciatori da Sergio Campana, presidente onorario, da Gianni Grazioli, direttore generale e Fabio Poli, direttore organizzativo. Era presente anche Claudio Pasqualin, procuratore dei calciatori e collezionista.

La nostra città per la prima volta in questi ultimi anni ha scoperto una vocazione a proiettarsi verso l'esterno, ad essere attrattiva, e credo proprio che sia questo il motivo per cui l'Associazione Italiana Calciatori, che ha sede a Vicenza, ci ha scelto per ospitare un evento di questa portata – ha dichiarato il vicesindaco e assessore alla crescita Jacopo Bulgarini d'Elci -. Accogliere una mostra dedicata al mondo del calcio significa abbracciare una forma diversa di cultura. In tal senso ritengo che dobbiamo avere un approccio inclusivo, perchè la cultura è fatta di passione, di desiderio, ed è mossa da un sentimento condiviso da individui e collettività.

Il progetto costruito mi è piaciuto fin da subito e questo ci ha convinti ad ospitarlo aprendo le porte della Basilica, uno dei contenitori più grandi e più prestigiosi che sia mai stato concesso per un evento di questo tipo. Sono certo che saprà attrarre un grande pubblico che potrà cogliere l'occasione per conoscere le bellezze di Vicenza.

Di questa esposizione apprezzo particolarmente la centralità data agli uomini, ai calciatori, in una narrazione che privilegia la dimensione umana. Sarà una mostra che racconterà emozioni e che indubbiamente saprà suscitare emozioni. A breve daremo informazioni su prezzi e orari anche se cercheremo di prolungare il più possibile l'apertura anche nella fascia serale”.

E' un'iniziativa sicuramente apprezzabile specialmente in questo periodo in cui il nostro calcio vive un momento non particolarmente felice – è intervenuto Sergio Campana, fondatore dell'AIC e grande calciatore che ha militato anche nel Vicenza -. Credo che questa mostra potrà interessare non solo gli appassionati di calcio perchè verranno esposti tanti oggetti relativi a momenti storici da ricordare. La scelta di una sede prestigiosa come la Basilica palladiana ha un significato importante perché sottolinea che lo sport è cultura e lo è il vero calcio. E noi che amiamo il calcio dobbiamo continuare a lavorare per migliorarlo”.

Se non si ha memoria storica e rispetto per il passato non si può credere ad un futuro migliore – così ha esordito Claudio Pasqualin, procuratore dei calciatori, già segretario dell'AIC e collezionista di numerosi cimeli che verranno esposti a Vicenza -. Ho quindi raccolto numerosi pezzi che hanno un significato storico unito ad una valenza artistica. Gli oggetti che verranno qui esposti sono sicuramente pezzi mozzafiato, di altissimo livello grazie alla collaborazione con Wolrd Football Collection.

Il calcio è lo sport più praticato al mondo e questa mostra darà la possibilità di attraversare 100 anni di storia ammirando tanti significativi cimeli – ha detto Gianni Grazioli -. Ci saranno oltre 200 maglie e numerosissimi cimeli, tra cui i palloni delle finali di Champion's League e la Coppa del Mondo che torna a Vicenza dopo 7 anni.

Ci sarà la maglia della Scozia del 1898, le maglie di tanti calciatori che hanno militato nel nostro campionato, ed uno spazio dedicato alle leggende del calcio che non hanno mai giocato in Italia: Pelé, Garrincha, Di Stefano, Eusebio, Best, Messi, Cristiano Ronaldo e molti altri. Non poteva mancare una sala sul Vicenza calcio, di cui Campana è stato uno dei protagonisti. E poi spazio ai mondiali vinti e ai quattro palloni d'oro, Rivera, Baggio Paolo Rossi e Cannavaro, due dei quali "targati" Vicenza. E poi una sezione dedicata alle figurine Panini e la riproduzione di uno stadio 1:100. Infine arriveranno a Vicenza grandi allenatori, calciatori e personaggi dello sport e verranno organizzati eventi di livello nazionale, convegni e tavole rotonde”.

In occasione della presentazione dell'evento sono stati esposti alcuni pezzi che faranno parte della mostra: la scarpa indossata da Giuseppe Meazza, quella di Cristiano Ronaldo totalmente realizzata in fibra di carbonio, e quella di Marco Materazzi, celebrativa della vittoria dei mondiali del 2006. E poi la maglia numero 19 di Gianluca Zambrotta del Mondiale 2006.

"Eroi del Calcio - Storie di Calciatori" sarà quindi l'occasione per ripercorrere le vicende sportive dei numerosi calciatori, italiani e stranieri, protagonisti di tanti matches memorabili, che hanno contribuito a diffondere la fama dell'Italia come luogo in cui il gioco del calcio si pratica ai massimi livelli.

Oltre 100 anni di successi internazionali saranno raccontati da calciatori provenienti da tutte le parti del mondo attraverso immagini e riproduzioni multimediali, filmati storici di partite e interviste.

La mostra, che dopo l'esperienza vicentina sarà itinerante e verrà ospitata in altre città italiane, rientra in un progetto più ampio dell’Associazione Italiana Calciatori che intende puntare sulla valorizzazione della cultura del calcio e sulla centralità del ruolo del calciatore, per promuovere lo spirito dell’AIC fin dalla sua fondazione.

 

Informazioni: Associazione Italiana Calciatori, 0444233233,Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.